//Il comando zypper

Il comando zypper

0 votes
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

This post has already been read 1305 times!

Nell’articolo della settimana scorsa I cinque comandi da shell più usati, vengono elencati al punto 5 i comandi per Aggiornamento sistema e/o installazione pacchetti su distribuzioni derivate da debian (Debian, Ubuntu, LinuxMint, ecc.). Vediamo ora i comandi per eseguire le stesse funzioni sulla distribuzione openSUSE.

Zypper è un potente gestore di pacchetti a riga di comando per l’installazione, l’aggiornamento e la rimozione dei pacchetti, per gli amici debianizzati possiamo dire che è l’equivalente di “apt-get” usato nelle distribuzioni debian e derivate.

Zypper è un progetto open source sponsorizzato da Novell e rilasciato sotto licenza GNU GPL v2. E ‘stato usato in openSUSE dalla versione 10.2 .

Diversamente da altri gestori di pacchetti popolari come APT e YUM, Zypper utilizza il risolutore SAT, e attraverso questo offre un ottimo supporto per la risuoluzione delle dipendenze.

La sintassi generale del comando Zypper è:

zypper [–opzioni-globali] <comando> [–opzioni-del-comando] [argomenti]

Gestione pacchetti

Installazione

zypper install <nome-pacchetto>

Lista aggiornamenti disponibili

zypper list-updates

Aggiornamento pacchetti installati

zypper update

Rimozione pacchetti

zypper remove <nome-pacchetto>

Installazioni e rimozioni simulatanee con gli operatori + e –

zypper install <nome-pacchetto> -<nome-pacchetto2>

zypper remove <nome-pacchetto> +<nome-pacchetto2

Ricerca pacchetti

zypper search <nome-pacchetto>

Visualizzare patch disponibili

zypper patches

Installare patch disponibili

zypper patchs

Aggiornamento versione

zypper upgrade

Gestione repository

Lista repository

zypper upgrade

Aggiungere repository

zypper addrepo URI alias

Aggiornare lista repository

zypper refresh

Rimuovere repository

zypper removerepo alias

 

Per una lista completa delle opzioni e dei comandi disponibili con zypper basta eseguire il comando

zypper help

 

In alternativa, se non volete usare i comandi da shell, potete utilizzare lo strumento YAST ed eseguire le stesse operazioni attraverso le applicazioni nella sezione Software

yast