//Linus Torvalds preferisce x86 ad ARM
Linus Torvalds preferisce x86 ad ARM

Linus Torvalds preferisce x86 ad ARM

0 votes
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

This post has already been read 990 times!

Linus Torvalds preferisce l’architettura x86 ad ARM, definendola una piattaforma troppo limitata da utilizzare nell’ambito dei PC.

“Il padre di Linux”  lo ha dichiarato in una conferenza a cui ha partecipato la settimana scorsa, dichiarandosi deluso da ARM come piattaforma hardware, avendo anche riscontrato problemi con il set di istruzioni.

“I chip x86 di Intel e AMD garantiscono una grande compatibilità e interoperabilità a livello hardware e software e questo è fondamentale per la realizzazione di software e hardware aperti.”

Linus dichiara inoltre che le potenzialità potrebbero esserci, ma rimane la questione compatibilità… ovvero non è possibile creare una singola versione di Android che possa funzionare senza problemi su smartphone e tablet con hardware diverso; sono sempre necessarie modifiche, e i produttori spesso devono adattare i driver, o addirittura riscriverli del tutto; gli aggiornamenti, di conseguenza, non si possono distribuire con la stessa facilità di Linux, o anche Windows e MacOS.

Fonte: PCWorld